In cantina

Quando le uve, maturate nelle nostre vigne e raccolte con cura, raggiungono le cantine di Codevilla e Torrazza Coste, inizia quel percorso quasi alchemico che trasforma il grappolo in vino. Sono la profonda conoscenza della terra e una tecnica eonologica raffinatasi negli anni e sempre aggiornata che permettono di seguire con la massima cura ogni singola fase del processo di vinificazione delle diverse uve, per ottenere da ciascuna il suo meglio.

Anche la cantina, infatti, è territorio e terroir: è qui che l’attenta esperienza della vigna trova nuovi spazi e assume nuove forme, per trasferire tutte le peculiarità dell’Oltrepò Pavese in bottiglia.

Torrevilla nel corso degli anni ha progressivamente rinnovato gli impianti produttivi, nell’ottica di una costante crescita qualitativa, per garantire un prodotto sempre più buono, in termini gustativi, ma anche sicuro e conforme ai disciplinari di produzione.

La cantina, poi, è anche il luogo della maturazione e dell’affinamento: qui riposano i metodo classico in attesa della sboccatura; qui i rossi più strutturati e corposi si definiscono e si ammorbidiscono; qui le selezioni Torrevilla, tutte imbottigliate nell’esclusiva e storica linea La Genisia, riposano prima di offrire le più autentiche emozioni del territorio all’interno del calice.